martedì, febbraio 05, 2008

I diversi utilizzi delle notizie Tg

2 commenti:

macchiedinchiostro blog ha detto...

Non l'avevo vista: GENIALE!!!

Anonimo ha detto...

Spesso le realizzazioni digitali mi sembrano fredde e distanti, l'elemento che manca di più è "l'errore umano",cioè quell'imperfezione della manualità, quel non so che di artigianale.
Segnalo a tutti gli illustratori e grafici in ascolto il libro di Claude Marzotto Caotorta "Proto tipi. Farsi una stamperia".
(Stampa Alternatica & graffiti, Roma 2007, euro 13)
Il libro cerca di fornire gli strumenti pratici per crearsi una sorta di tipografia artigianale, più espressiva di quella digitale.
Una rivincita interessante della manualità!